GSP-1700: il telefono satellitare "umano"

globalstar


Fino ad oggi i telefoni satellitari erano affetti da due problemi che ne relegavano l'utilizzo a settori prettamente professionali: ingombro e scarsa autonomia. Come visto su Gadgetblog, il GSP-1700 di Globalstar sembra rompere con il passato, grazie a un design più ricercato e a un peso che è la metà dei suoi antagonisti. Nato da un progetto della Qualcomm, è il telefono più piccolo del settore, ma non per questo meno efficace degli altri.


È infatti attivabile in 120 paesi su sei continenti diversi e le batterie agli ioni di litio garantiscono quattro ore di conversazione e 36 di stand-by, persino di più di un comune cellulare. È disponibile in tre diversi colori e l’antenna, per fortuna, è removibile.

  • shares
  • Mail