Yacht Otam Millennium 80 HT “Mr Brown” al Cannes Yachting Festival 2015

I progettisti, con questo modello, hanno ottenuto una combinazione di sofisticata tecnologia, sportività, eleganza e design.

yacht-otam-millennium-80-00.jpg

Otam Millennium 80 HT "Mr Brown" è uno yacht di 25,50 metri che verrà esposto al Cannes Yachting Festival 2015. Il frutto degli sforzi progettuali è una delle più emozionanti imbarcazioni sportive di sempre. Questo dimostra come si possano unire massime performance e lusso.

L'Otam 80 mantiene tutte le virtù tecniche dei suoi predecessori. E' il classico scafo a V profonda, con il suo angolo di deadrise, la possibilità d’installazione di due o quattro motori nelle versioni performance o tempo libero (l'originale MTU 2600 HP diesel accoppiato Arneson può essere sostituito da quattro MTU con unità Trimax come nel caso dell’unità "Mr Brown"). La potenza aggiuntiva fa sì che le prestazioni siano mantenute anche con il peso extra degli interni.

Lo sviluppo del ponte beneficia anche dell’esperienza di Otam nelle competizioni. Qui ci sono quattro sedili sportivi sagomati rivestiti in pelle con schienale imbottito che, azionati elettricamente consentono al timoniere di governare in piedi o seduti, e in qualsiasi posizione intermedia. La sospensione è regolabile in modo da trovare il perfetto livello di comfort rispetto alle condizioni.

La strumentazione è completa di fronte ad entrambi i sedili, con il timone a sinistra dotato di sistema di navigazione e radar, mentre la stazione di comando motore, a dritta, ha il principale sistema di controllo dell’impianto propulsivo. Gli schermi sono tutti collegati mediante un sistema di automazione, rendendo i display intercambiabili.

Il salone del ponte di coperta mantiene l'aspetto funzionale, ma i divani e tavoli presenti creano un'area conviviale, molto in linea con lo stile della barca. In particolare, l’ultimo scafo presenta un look minimalista, con una personalità ispirata allo stile di Hermes.

Per quanto riguarda gli esterni, ogni centimetro dell'Otam 80 HT si presenta come una barca da alte prestazioni. Non ci sono corrimano o raccordi a “sporcare” le sue linee pulite.

Le murate stampate diventano più profonde mentre corrono a poppa, creando un passaggio sicuro in avanti, con maniglie modellate nel mazzo. A poppa ci sono un utile pozzetto con posti a sedere e un secondo lettino prendisole. Per riporre il tender è disposto un garage con uno scivolo estende incorporato nello specchio di poppa.

Il gioiello di cui ci stiamo occupando è uno yacht che promette velocità con un tocco di lusso. A bordo si trova una combinazione di velocità e raffinatezza rare.

Via | Sand People Communication

  • shares
  • Mail