Brunello di Montalcino, il miglior vino del mondo

Casanova di Neri Brunello di MontalcinoUn'altra vittoria del "made in Italy" a livello internazionale. Nella "Top 100" dei migliori vini al mondo realizzata da Wine Spectator, al primo posto è possibile trovare un vino italiano.

Si tratta di un Brunello di Montalcino DOCG del 2001 prodotto dall'azienda Casanova di Neri.

Grande soddisfazione per la giovane azienda e tutto il settore italiano che si vede riconoscere un primato importante da una delle riviste più qualificate ed accreditate.

Ma la soddisfazione italiana non si limita al primo posto del Brunello. Alla nona posizione è possibile trovare "Il Blu", un vino prodotto da La Brancaia e curato dallo stesso enologo del Brunello, Carlo Ferrini, uno dei migliori in Italia e forse nel mondo.

Si tratta dell'ennesima conferma dell'elevata qualità che l'Italia è in grado di esprimere in questo settore, in modo eccellente, quasi inarrivabile a livello internazionale.
Via | Corriere.it

  • shares
  • Mail