Hublot Polo Cup di Ascona 2015: lusso, sport e classe

Maison dell'alta orologeria e sport: un matrimonio felice, che si ripete nel tempo, all'insegna dello stile.

polo.jpg

La Hublot Polo Cup di Ascona in Svizzera è andata in scena nel migliore dei modi, in riva allo splendido Lago Maggiore. E' il terzo anno consecutivo di partnership fra il prestigioso torneo e l'azienda elvetica produttrice di orologi di lusso, fondata nel 1980 da Carlo Crocco, che ha fatto da title sponsor Sponsor e Cronometrista Ufficiale.

Oggi Hublot fa parte della galassia LVMH, conservando la sua specifica identità e la naturale connessione con il mondo dello sport. La Polo Cup 2015 di Ascona conferma la cosa. Questo evento è andato in scena con successo nella stazione balneare svizzera nota per il suo lido, le sue passeggiate, le sue belle ville e i suoi alberghi di lusso.

Cavalli maestosi, acclamazioni entusiaste della folla: una miscela perfetta. Dopo l'India e la Russia, il prestigioso torneo si è svolto quest'anno nel segno carioca del Brasile. Giallo e verde i colori della stagione, in un ambiente festoso con molti eventi. Per la prima volta, la grande serata dei giocatori, il "Players Party", è stata organizzata sull'isola di Brissago, dove gli invitati VIP sono giunti a bordo di uno splendido yacht.

Via | Annabelle Galley

  • shares
  • Mail