Medaglie "reali" per il principe Carlo

charlesLe medaglie indossate sulla divisa da parata del Principe Carlo d'Inghilterra sono materia di discussione da parte dei sudditi della corona, visto che il suo grado nelle forze armate è recentemente aumentato: ora è infatti diventato generale dell'esercito, ammiraglio di marina e capitano dell'aviazione.

Bene, nessuna delle sue medaglie sembra essere stata guadagnata sul campo, come quella di suo fratello Andrew per le Isole Falkland.

Esse indicano il grado nell'esercito, ma anche il fatto che è il successore al trono, e sono da indossarsi a seconda delle occasioni, di solito non tutte assieme.


Le medaglie di cui si pregia sono nell'ordine: la Queen's Service Order della Nuova Zelanda, del 1983, la Queen's Coronation, conferitagli nel 1953 a quattro anni, la Queen's Silver Jubilee, del 1977, la Queen's Golden Jubilee, del 2002, la decorazione delle forze amate Canadesi, del 2002, e la medaglia commemorativa della Nuova Zelanda, del 1990. Queste dovrebbero indicare che era presente alle rispettive cerimonie.

La stella d'argento con la croce di San Giorgio lo rende Cavaliere del Nobilissimo Ordine della Giarrettiera, con il titolo di Principe di Galles, assegnatogli nel 1958. La Croce di Malta bianca al collo è invece l'onorificenza di Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine dell'Impero Britannico, del 1974, mentre a sinistra compare la versione civile dell'Ordine di Merito, rossa, del 2002.
Via | A WelshView

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: