Yacht di lusso Baglietto di 48 metri per un armatore messicano

Momento di grande vitalità per il cantiere di La Spezia, che annuncia l’acquisizione di una nuova commessa di 48m per un armatore messicano.

yacht-baglietto.jpg

Baglietto vende un nuovo yacht di lusso di 48 metri. Evoluzione del 46m dislocante, anche il progetto di fresco conio porta la firma di Francesco Paszkowski Design e riprende gli stilemi ben noti della linea dei dislocanti del cantiere spezzino.

Il panfilo, la cui consegna è in programma nel 2017, sarà di proprietà di un armatore messicano: la commessa segna l’ingresso di Baglietto nel mercato centroamericano, che ha già mostrato grande interesse nei confronti del brand italiano.

Oltre al 43m Pachamama varato lo scorso 25 luglio in presentazione alle fiere, Baglietto varerà entro la fine dell’anno un nuovo 46m Fast. La linea planante sarà completata con un modello entry level di 38 metri. Interamente disegnata da Francesco Paszkowski Design anche la linea dislocante che prevede, oltre al 48m, un 54m in consegna entro la fine dell’anno, un nuovo 43m, un 55m, dei quali è stata recentemente avviata la costruzione, cui si aggiungono due nuovi progetti di 58m e di 62m.

A queste due linee che costituiscono il core business del cantiere, si affianca anche la gamma degli MV - la rivisitazione in chiave moderna degli storici MAS - con l’introduzione dell’MV19, “sorella maggiore” dell’MV13, il cui primo esemplare LAP-1 è stato recentemente consegnato all’illustre armatore Lapo Elkann.

  • shares
  • Mail