Gritti Palace di Venezia: lusso e poesia [Video]

Il video odierno ci fa vivere la magia di un hotel di lusso che fa sognare. Il Gritti Palace di Venezia sorge sul Canal Grande ed offre una ricca miscela di amenità, in grado di coinvolgere emotivamente.

Costruito nel 1525 come residenza del Doge Andrea Gritti, è stato poi convertito in albergo, plasmato nello stile romantico veneziano del XVI secolo. Con il pregiato pianoforte decorato a mano, i tappeti dai fitti ricami, i pavimenti in marmo, i soffitti dorati e finemente dipinti, il Gritti Palace conserva ancora oggi tra le sue mura le storie degli illustri visitatori e delle famiglie reali che vi hanno soggiornato.

Molto gradevole la sua collocazione ambientale, che arricchisce il ventaglio di piacevolezze felicemente elargite agli ospiti, che possono giovarsi di servizi di alta gamma, pronti a soddisfare i bisogni delle persone più esigenti. Le 91 camere e le raffinate suites sono accuratamente arredate. I fotogrammi valgono più di mille parole. Buona visione!

  • shares
  • Mail