Autunno sulle Dolimiti all'hotel Pfösl: il lusso del relax

Nova Ponente è il paese più soleggiato dell’Alto Adige. Un albergo sulla collina coglie in pieno la bellezza ambientale dell'area.

hotel-dolomiti-1.jpg

Godersi gli ultimi caldi raggi di sole, il tepore autunnale, i colori che da settembre in poi animano la natura alpina, la tranquillità dei 35 ettari di boschi e prati dell’hotel Pfösl, a Nova Ponente (Dolomiti), è un'esperienza speciale, sigillata dalla cucina naturale dello chef Markus Thurner (che ogni giovedì prepara per gli ospiti il fragrante pane fresco cotto nel vecchio forno in funzione da 300 anni). Una quota rilevante di piacere viene offerta dai trattamenti e dal relax della spa.

In questo angolo di paradiso, con vista sul Catinaccio, Sciliar e Latermar gli ospiti possono ricaricare le batterie in vista dell’inverno: l’hotel è aperto fino al 1° novembre.

Costruito con materiali ecologici, il Pfösl è stato concepito con un design alpino e moderno, grazie al largo uso di legno, pietre naturali e vetro, che regalano un tocco speciale agli spazi abitativi.

L’albergo è un nido di pace e tranquillità, a gestione famigliare, un valore aggiunto tipico della cultura all’ospitalità altoatesina, che negli anni ha saputo rinnovarsi continuamente. La famiglia Zelger-Mahlknecht si è ispirata alla natura, allo straordinario paesaggio delle montagne dolomitiche e alla filosofia dei Vitalpina Hotels per creare un ambiente dove la vacanza sia un momento speciale per riposarsi e per fare il pieno di energia liberandosi dallo stress quotidiano, partendo anche dalle stanze da letto, alcune delle quali sono arredate con il legno di cembro dalle proprietà rilassanti, per regalare un sonno riposante: nel 2013 sono state inaugurate le junior suite NATURA e le nuove stanze PROFUMO DI CEMBRO, entrambe realizzate utilizzando materiali naturali ed ecologici.

Oltre al buon sonno, ci sono le proposte wellness, con il bagno turco, la sauna panoramica, quella al pino mugo, la stanza di meditazione alle rose, le saune alle erbe e una ad infrarossi. Nell’area relax ci sono letti ad acqua con vista sulle Dolomiti, uno spazio tutto in legno di larice con angolo per il tè, i deliziosi letti sul fieno di montagna, il sentiero Kneipp con il suo stagno naturale, la piscina coperta panoramica, il grande giardino alpino con lettini e sentiero dei sensi.

Il centro wellness permette di immergersi in un mondo pieno di suoni calmanti ed essenze aromatiche, dove i massaggi e i trattamenti benefici sono i compagni di viaggio di una vacanza speciale, che spezza la frenesia della vita quotidiana.

Via | Press Office

  • shares
  • Mail