Profumo di Nobile 1942 Malìa presentato a Fragranze

Il laboratorio Nobile 1942, attivo da tre generazioni, promuove l’hand-made in Italy nel campo dei profumi e del gusto del bello.

malia.jpg

Venerdì 11 settembre alle ore 16.00 alla Stazione Leopolda di Firenze, in occasione di Fragranze, il meeting dei marchi mondiali di profumeria artistica organizzato da Pitti Immagine, presso lo stand b/12 di Nobile 1942 sarà presentato il nuovo profumo Malìa, dedicato alla figura della strega.

Nobile 1942 ha immaginato il profumo di una strega innocente e moderna, di una donna che seduce con un candido sorriso, mentre con uno sguardo appena accennato fa immaginare una personalità complessa, profonda, esperta e conturbante.

Mandarino e un fiore insolito, l’osmanto, dalla duplice natura: rinfrescanti ma dolci; delicati ma inebrianti, come una donna che gioca a fare la bambina. Una donna he prende forza dalla terra per stordire la sua preda: spezie e piante aromatiche, come le bacche di pepe rosa, la maggiorana. Una struttura di fondo che parla di una donna volitiva: il vetiver, il patchouli oltre al benzoino e al muschio di quercia per ricordare che talvolta una persona può intrappolarci semplicemente con uno sguardo che lascia nel nostro immaginario il profumo di una sostanza narcotizzante.

Via | Pfgstyle Press

  • shares
  • Mail