Resort di lusso St. Regis Bora Bora in Polinesia francese [Video]

Alcune strutture ricettive fanno sognare ad occhi aperti. E' il caso di quella odierna, che sorge nella Polinesia francese.

Incastonato in una zona incontaminata e lussureggiante, lambita da acque cristalline, il St. Regis è protetto da piccole lagune di acqua di mare ed è stato progettato per integrarsi perfettamente col paesaggio circostante.

Gli ospiti possono godere di panorami spettacolari sull’isola maggiore di Bora Bora, sul mistico Monte Otemanu che svetta sull’Oceano Pacifico e, all’orizzonte, con vista sulle lontane isole di Tahaa e Raiatea.

Il resort dispone di un “hoa” – tipica insenatura tahitiana che sfrutta le maree e le correnti dell’oceano – che rifornisce la laguna di acqua, fornendo ingredienti nutrienti all’abbondante varietà di pesci che ci vivono. Il St. Regis dispone di 100 ville, composte da una a tre camere da letto, direttamente sul mare o con vista sulla spiaggia, molte delle quali dotate di vasca idromassaggio sulla terrazza o di piscine private e dalla metratura che varia dai 144 mq fino alla lussuosissima Royal Estate del resort, di ben 1.207 mq, sita in un’area appartata.

Il design interno delle ville del resort è caratterizzato da complementi d’arredo ricavati da legni esotici tipici dell’isola e da opere d’arte locale, oltre alle caratteristiche docce private esterne. Le lenzuola sono firmate Pratesi mentre i kit da bagno propongono prodotti Acqua di Parma. All’interno delle ville, gli ospiti hanno a disposizione televisori al plasma 42", DVD/CD player e connessione internet wi-fi. Inoltre hanno accesso ai ristoranti del resort, compreso il Lagoon: sospeso sull’acqua, propone la cucina ricercata dello chef Jean-Georges Vongerichten.

Via | Stregisborabora.com

  • shares
  • Mail