Laureus F1 Charity Night: raccolti più di 351.000 euro

Esito felice per la maratona di solidarietà a ridosso del Gran Premio d'Italia di Formula 1. Raccolti tanti soldi.

carity.jpg

Al Mercedes-Benz Center di Milano è andata in scena la Laureus F1 Charity Night, una notte dedicata allo sport ed al sociale. Numerosi gli ospiti, con diversi ambassador del marchio protagonisti del red carpet: sportivi di oggi e di ieri, attori e personaggi del mondo dello spettacolo, insieme per contrastare il disagio giovanile attraverso lo sport.

Nel corso dell'evento sono stati raccolti più di 351 mila euro, che andranno a sostenere i progetti della Fondazione Laurens Italia, cui va il merito di aver dato, fino ad oggi, la possibilità ad oltre 1.500 bambini e ragazzi che vivono in contesti disagiati, di partecipare ai progetti sportivo- pedagogici.

Insieme a Nico Rosberg e Lewis Hamilton, piloti del team Mercedes AMG Petronas, e ai nuovi ambassador Adriano Panatta, Valentina Diouff e Simone Ragusi, protagonisti dell’esclusiva serata anche Edwin Moses, Presidente della Laurens World Sport Academy, Franz Klammer e Giacomo Agostini, Accademy Members.

Il mondo dello spettacolo non resta indietro in questa gara di solidarietà. Tanti volti noti, un parterre di stelle del cinema italiano e ‘friend ambassadors’ della Fondazione: Cristina Chiabotto, Filippa Lagerbäck, Martina Colombari, Giorgio Pasotti, Jean Alesi, Marco Tardelli, Adriano Panatta, Fabio Capello, Ambassador della Fondazione, Andrea Berton, Alessandro Fabian, David Trezeguet, Fabrizio Macchi, Marco Bortolami, Mirco Bergamasco, Daniele Massaro, Dino Meneghin, Cadel Evanse Pierluigi Pardo.

Via | A Più Srl