Diageo Reserve World Class 2015: il miglior bartender del mondo è giapponese

Una gara per chi interpreta al meglio l'arte creativa dei bartender, con presenze di alto livello fra i maestri del settore.

awards.jpg

Presso il municipio di Città del Capo, Michito Kaneko, bartender giapponese, è stato proclamato vincitore del titolo di "Bartender of the Year 2015" in occasione del gala di chiusura di Diageo Reserve World Class, la prestigiosa ed acclamata competizione internazionale istituita da Diageo Reserve che celebra l’arte della mixology e che mette in scena il più grande, aspirazionale ed autorevole palcoscenico del settore dei luxury spirits, mediante la ricerca e la selezione dell’élite dei bartender di 50 paesi nel mondo. 

Michito ha conquistato il suo primato dopo aver sconfitto gli altri 54 finalisti tra cui il Miglior Bartender d’Italia Francesco Cione, bar manager dell’Octavius, Replay the Stage di Milano, in una girandola di sfide durata quattro giorni, che si è svolta sotto l'occhio vigile di una giura di esperti, formata dai massimi esponenti dell'arte del saper bere e della cultura del cocktail esperienziale.

La vittoria di Kaneko arriva dopo 12 mesi di eliminatorie regionali e nazionali, durante i quali ogni paese partecipante a Diageo Reserve World Class ha nominato il proprio Miglior Bartender. Elevando la pratica al rango di arte, questo è diventato l'evento di punta dell'intero settore, dove emergono in anteprima standard e tendenze che definiranno l'esperienza di degustazione nei migliori locali del mondo.

Via | Attila&Co.

  • shares
  • Mail