Azimut-Benetti: yacht da sogno allo Yachting Festival di Cannes 2015

Presenza importante al Salone Nautico della Costa Azzurra per il gruppo Made in Italy, che mette in vetrina un ricco campionario di modelli.

Il Gruppo Azimut-Benetti espone ben sedici modelli allo Yachting Festival di Cannes, in programma fino al 13 settembre 2015 nella celebre località della Costa Azzurra.

Fra le proposte del marchio esposte nella splendida cornice ambientale spiccano tre anteprime mondiali. Scopriamo insieme questo terzetto di yacht di lusso.

Azimut Magellano 66

Condivide con i precedenti modelli della Collezione Magellano la caratteristica carena Dual Mode, giunta oggi alla sua terza generazione, che garantisce massimo comfort con qualsiasi condizione di mare. Volumi interni sorprendenti e la libertà di poter scegliere tra la versione navetta, con area galley e di comando chiusa e indipendente ovvero la versione aperta sul salone.

Azimut Fly 72

Abbina due tecnologie costruttive all’avanguardia. Lo scafo e le coperta sono infatti realizzati totalmente in infusione di VTR mentre la tuga e il fly sono in fibra di carbonio puro, una scelta produttiva che determina un sensibile risparmio di peso, nell’ordine del 30%, sfruttabile per ottenere maggiori superfici calpestabili e più ampie volumetrie interne.

Benetti Vivace 125’ Fast Dispacement

E' uno yacht widebody a tre ponti più il sundeck che si affianca all’ammiraglia della linea Fast Displacement, Veloce 140’, e ad essa si ispira per tecnologia di costruzione, stilemi e organizzazione degli spazi. La carena particolarmente performante è abbinata all’innovativa propulsione Azipodale che gli permette di raggiungere oltre 24 nodi. Lungo 38,10 metri e largo 8,30 metri, costruito in composito e carbonio nel cantiere di Viareggio.

Via | Studio EffeErre

  • shares
  • Mail