Monaco Yacht Show 2015: brillano gli yacht di lusso CRN

Il salone nautico del Principato ha chiuso i battenti con numeri importanti, stretto nell'abbraccio di una cornice ambientale molto coinvolgente.

yacht-crn.jpg

Partecipazione luminosa per CRN al Monaco Yacht Show 2015, dove il cantiere anconetano ha messo in mostra tre anteprime di grande fascino nell'universo dorato degli yacht di lusso: Atlante 55 metri, Saramour 61 metri e Yalla 73 metri.

Nel più importante evento dello yachting internazionale, i gioielli del cantiere hanno guadagnato le luci dei riflettori con la loro carica di fascino, tecnologia, qualità e innovazione. Sono tre panfili completamente customizzati, che confermano il Dna di CRN. Scopriamoli insieme.

Atlante è uno yacht di 55 metri di lunghezza e 11 metri di larghezza, caratterizzato da un’identità stilistica volutamente molto forte, che riprende alcuni stilemi propri delle imbarcazioni militari. Frutto di un eccellente lavoro condotto dallo Studio Nuvolari Lenard, che ne ha curato le linee esterne, e dall’Ufficio Tecnico CRN che ha seguito la progettazione navale, si offre allo sguardo con forme squadrate, linee spigolose e soluzioni innovative: sono questi i tratti distintivi della nuova costruzione del cantiere dorico, che si sviluppa su 4 ponti tutti da scoprire per la loro originalità.

Saramour 61 mt è il primo megayacht CRN che porta la firma di Francesco Paszkowski Design. Lungo 61 metri e largo 11 metri, questo modello si sviluppa su 5 ponti, con un design senza tempo, grazie alle linee esterne che sottolineano un linguaggio estetico orientato all’unitarietà delle forme e ad un interior decor minimal, volto alla valorizzazione della preziosa collezione d’arte a bordo. Per la prima volta su una nave CRN di questa dimensione, è stato previsto un ponte dedicato all’armatore: la suite si affaccia su un’esclusiva area all’aperto dotata di piscina privata, permettendo di vivere al meglio l’esperienza a bordo in assoluta riservatezza. Per offrire agli ospiti il massimo in termini di comfort e servizi, i due garage simmetrici di Saramour – collocati sul ponte inferiore - ospitano due grandi tender.

Yalla 73 mt è il primo yacht CRN costruito su una piattaforma navale di 13 metri di larghezza. Caratterizzato da linee estremamente filanti e sportive, questo gioiello del mare ospita a bordo avanzate soluzioni progettuali CRN, pensate per favorire la convivialità e la mondanità a bordo. Un esempio tra tutti è l’innovativa area benessere sul ponte inferiore, caratterizzata da un beach club con ampia piscina e area fitness. Costruito su 4 ponti, Yalla è un megayacht CRN interamente progettato e realizzato nel Cantiere di Ancona, in collaborazione con Omega Architects, che ha curato gli esterni, e lo studio Droulers Architecture, che si è occupato dell’interior design e decor.

Via | Press Office

  • shares
  • Mail