Gioielli Manuel Bozzi in argento in stile generazione 2.0

I social network sono compagni importanti delle nostre giornate. Anche gli accessori rendono onore al loro linguaggio.

manuel-bozzi-01.jpg

Manuel Bozzi è un artista del gioiello, che punta sul linguaggio forte ed eccentrico. Di solito le sue opere sposano lo stile rockmantique, ma nella collezione più recente si registra un momentaneo allontanamento da questo binario.

Il designer toscano ha infatti deciso di mutuare alcune icone del mondo 2.0, per portarle nelle sue opere, materializzando un vero e proprio "post" nell'argento.

L'ormai onnipresente "Hashtag" prende vita per alimentare importanti "status", contemporanei punti di vista sottolineati da "Exclamation" e "Question".

Esclamativo e schietto il primo, interrogativo e misterioso il secondo, "Exclamation" e "Question" rappresentano un modo originale per esprimere stati d'animo solitamente "digitali" in modo reale e con un singolare tocco di stile ed originalità, il tutto enfatizzato da un "Hashtag" di riferimento, per ottenere la massima visibilità.

Ancora una volta Manuel Bozzi riesce a far esprimere il proprio carattere ed a stimolare l'altrui curiosità dando vita a gioielli che sono veri e propri "messaggi" da indossare, sempre in grado di lasciare spazio alla creatività di ognuno grazie alla fusione tra materiale ed immateriale.

  • shares
  • Mail