Spadai, il nuovo boutique hotel nel centro storico di Firenze

Ha aperto da poco un piccolo hotel dalle camere contate ma spaziose e chic, nel capoluogo toscano.

L’hotel Spadai prova a mettere un pizzico di pepe nell’offerta alberghiera di Firenze che spesso offre camere dallo stile troppo classico e dai prezzi da capogiro.

L’ambiente dello Spadai è moderno ma non freddo o anonimo: ogni camera ha sue caratteristiche particolari, dall’arredamento eclettico e ricercato. Al desk il servizio è molto accogliente e pronto a rispondere ad ogni necessità, dando anche dritte che solo i veri fiorentini conoscono, come per esempio dove mangiare il migliore lampredotto, oppure qual è il punto per scattare le foto più belle, o la passeggiata più romantica.

La location ne fa un ottimo punto di partenza per un'esplorazione del centro: a 100 metri dal Duomo di Santa Maria del Fiore si possono raggiungere le mete turistiche più visitate della magica città, come gli Uffizi e Piazza Signoria, le strade dello shopping di alta moda e dei negozi più trendy, o le zone della nightlife più movimentata, come Via De’Benci e Piazza Santo Spirito.

Lo Spadai offre una bella Spa, specializzata per i trattamenti di coppia, una vista panoramica mozzafiato sul Duomo di Firenze sia dalle camere che da uno speciale terrazzino d’avvistamento e un lounge bar che ricrea un accogliente salotto per una seratina intima. Tutte le camere sono dotate di minibar e wifi, docce cromoterapiche.

In dotazione si trova un Vanity set linea di prodotti by farmacia della SS Annunziata, la più antica farmacia Fiorentina ora specializzata in essenze. L’hotel Spadai è per chi ama sia l’arte rinascimentale che l’arte contemporanea, e per chi sa apprezzare la tradizione quanto la sofisticatezza.

Via | QNT - Simple Booking

  • shares
  • Mail