Borse Vitussi: estro Made in Italy alla Fashion Week 2015 di Mosca

Il calore e le atmosfere di Sicilia come stimolo dell'estro creativo di Vito Petrotta Reyes, uno che vede oltre.

Design, artigianalità italiana, ricerca di nuovi materiali in una sintesi perfetta: ecco il segreto delle borse Vitussi che hanno rappresentato il Belpaese alla Fashion Week di Mosca negli scorsi giorni.

Gli scrigni di Vito Petrotta Reyes hanno entusiasmato gli organizzatori russi per la forte personalità di forme, materiali e preziosi dettagli.

Ecco le parole del geniale stilista e imprenditore palermitano: "Sono davvero contento di aver rappresentato l’Italia in Russia. La sottile eccentricità delle borse Vitussi è esaltata dalle antiche lavorazioni tipiche delle botteghe artigianali palermitane e impreziosita da materiali sempre più innovativi e di ricerca. L'obiettivo è creare oggetti d'arte senza tempo, che parlino della donna che le sceglie".

Petrotta Reyes, anima e cuore del brand, celebra la selvaggia e autentica Sicilia. I risultati premiano i suoi sforzi creativi, con prodotti votati all'eccellenza. Nelle immagini possiamo ammirare la borsa scrigno triangolare in piumetta di fagianella, una delle ultime creazioni di Vitussi.

  • shares
  • Mail