Sessa Marine: un brillante cammino di espansione mondiale

Il gruppo Sessa Marine conferma il successo del suo cammino di internazionalizzazione, intrapreso in primo luogo con l’apertura dello stabilimento produttivo in Brasile e poi con lo sviluppo di una rete strategica di distributori in Oriente, svelando rilevanti cambiamenti nella distribuzione del fatturato globale.

Se fino al 2009, circa il 50% di quest'ultimo era proveniente dal mercato interno, oggi l'incidenza totale delle esportazioni è pari all’87%.

Il cantiere evidenzia, infatti, una ridistribuzione del fatturato, dal 2009 ad oggi, orientata principalmente verso i paesi del Far East (12%) seguiti dal Middle Est e Turchia (11 %), dall’Europa dell’Est (11%) e infine dalle Americhe (10%).

Ancora più rilevanti le analisi dei trend di crescita del gruppo Sessa Marine che, per il triennio 2013-2015, forte della sua intensa politica di investimento sul prodotto (ben 8 nuovi modelli in programma) prevede una crescita del turnover del fatturato di Gruppo fino al 22% nel Far East, seguito dalle Americhe (+19%), dall’Est Europa (+16%), Middle East e Turchia (+15%).

Via | Sandpeoplecommunication.com

  • shares
  • Mail