Yacht di lusso Wider 165: ammiraglia in costruzione

Sulla scia del varo del Wider 150, una nuova ammiraglia sta prendendo forma sotto lo stesso marchio.

wider-165.jpg

Lo yacht di lusso Wider 165, progetto Cecilia, è destinato a diventare la più grande e spettacolare imbarcazione del cantiere italiano cui si deve la sua nascita. Questo gioiello nautico, in fase di costruzione, è stato trasferito all’interno dello stabilimento principale della Superyacht Division per dare il via all'allestimento interno.

Originariamente concepito per soddisfare il desiderio di un armatore (quello di avere un sommergibile sempre a disposizione per non perdersi la meraviglia di escursioni sottomarine), il Wider 165 è uno yacht che non cede a compromessi.

Il modello racchiude soluzioni di assoluta novità e pregio, dove la tecnologia è avanzata ma più semplice da usare, i sistemi si integrano e sono multifunzionali, la propulsione è rigorosamente diesel elettrica e un helipad touch and go permette di raggiungere agevolmente lo yacht in qualsiasi momento. Tutto questo per portare ai massimi livelli il contatto con l’ambiente marino e, allo stesso tempo, ricavare più spazio dedicato al relax rispetto a qualsiasi altro superyacht della stessa lunghezza.

L’elegante profilo è stato creato dallo yacht designer Fulvio De Simoni in collaborazione con il fondatore e CEO di Wider, Tilli Antonelli, e il team di progettazione interna al cantiere. Il modello, lungo 50 metri, presenta le stesse linee eleganti del 150, con l'aggiunta di ulteriori volumi interni ed esterni per il living di bordo. La spinta è garantita dal connubio propulsione diesel elettrica più pod azimutali. La consegna all’armatore è prevista per la fine del 2016.

  • shares
  • Mail