Vivere una favola: comprarsi un castello in Provenza

Sognare ad occhi aperti è possibile, ma in alcuni casi il privilegio è per pochi.

La Provenza è una delle regioni più piacevoli della Francia, caratterizzata dalla presenza di un gran numero di manieri e castelli di antica storia. A chi non piacerebbe vivere in un castello, soprattutto se alle sue mura avite si uniscono tutti i comfort della vita moderna? Adesso è possibile, grazie ad un immobile messo in vendita nel comune di Le Rouret.

Si tratta proprio di un piccolo castello, costruito tra il XVII e il XIX secolo e ristrutturato completamente di recente. Il costo per assicurarsi questa splendida costruzione non è proprio alla portata di tutti, perché il prezzo di vendita è di ben 15 milioni di euro: ma di certo non si può affermare che non li valga dal primo all'ultimo.

Il castello di Le Rouret si trova in una zona che prende il suo nome dalla presenza di boschi di querce (in francese si chiamano rourée). In antichità fu un insediamento romano. La costruzione si erge su una collina e consente la vista sul fiume Luop, che scorre verso il mar Mediterraneo attraversando Nizza. In passato, questa magione era una fortificazione al servizio dei signori del luogo, la famiglia di Geoffroy de Rouret, cui va il merito della ricostruzione integrale del sito dopo che nei secoli precedenti era stato devastato dalle lotte tra famiglie rivali. Per lungo tempo questa fu una dimora signorile; dopo la Rivoluzione Francese fu riconvertita in oleificio. Al suo interno però si possono trovare ancora gli antichi arredi della famiglia de Rouret, oltre che affreschi e lavori in stucco, e le armi di Geoffroy appese sul camino centrale. Oggi il castello non appare molto diverso da com'era in passato, con la sua torretta laterale e la piccola cappella dedicata a San Pietro.

La proprietà si estende per 800 metri quadri; all'interno della costruzione ci sono tre piani con cinque bagni e ben 11 camere da letto. All'esterno c'è anche un'ampia piscina privata dove poter passare i soleggiati pomeriggi dell'estate provenzale, senza temere intrusioni, perché al castello si giunge solo dopo aver percorso una lunga strada privata. Per quanto il maniero si trovi in una zona isolata, esso non è distante da un delizioso piccolo villaggio provenzale dove poter trovare tutto il necessario per la vita quotidiana, visto che è ricco di tanti negozietti ed ospita anche un supermarket. Tanto la Francia che l'Italia possono facilmente essere raggiunte ed esplorate partendo da Le Rouret. Insomma, questo castello è davvero un luogo da sogno dove poter trascorrere incantevoli giornate in uno degli angoli più belli della Francia.

Via | LuxuryEstate.com
Credit Images by LuxuryEstate

  • shares
  • Mail