Bugatti raddoppia nel segno del lusso a Tokyo

Nella capitale giapponese sorge il primo concept store al mondo del marchio francese del lusso che combina sotto lo stesso tetto uno showroom auto e una boutique lifestyle monomarca.

bugatti-tokyo.jpg

Bugatti Tokyo è la prima concessionaria in Asia a vantare il nuovo design ideato per gli showroom Bugatti, la terza al mondo dopo New York e Miami. Ecco le parole di Stefan Brungs, membro del C.d.A della casa alsaziana: “Questo è il miglior punto di partenza per il debutto della prossima supersportiva Bugatti sulle strade nipponiche”.

Il partner scelto per fare da trait d'union tra il marchio del lusso e il Paese del Sol Levante è il Gruppo AOI. Lo store è il primo al mondo della casa francese a proporre uno spazio che combina uno showroom automobilistico e un monomarca lifestyle sotto lo stesso tetto.

Parallelamente, la concessionaria giapponese, insediata nell'elegante quartiere di Aoyama, vanta il primo spazio espositivo in Asia a rispecchiare la nuova immagine del brand Bugatti, il terzo al mondo dopo New York e Miami. Altri showroom e una lifestyle boutique apriranno nel Principato di Monaco e a Monaco di Baviera nei prossimi mesi.

Quella di Tokio è la seconda boutique monomarca del brand, dopo quella di Knightsbridge a Londra aperta un anno fa. Si sviluppa su tre livelli, occupando un'area di 300 metri quadri in totale. In una sala di 40 metri quadri situata nell'elegante seminterrato, i clienti Bugatti hanno la possibilità di personalizzare la configurazione della propria auto. Lo showroom si trova invece a pianterreno e, come la sala riservata ai clienti, è caratterizzato dal nuovo design ideato per gli spazi espositivi del marchio, dove domina l'inconfondibile blu Bugatti. Ed è qui, accanto alla vettura in esposizione, che i visitatori possono ammirare la collezione BugattiPerformance Luxury.

Via | Press Office

  • shares
  • Mail