Moto di lusso customizzate: come avere un esemplare esclusivo

Gli esemplari unici e originali dell’atelier Vence Prodigal Bikes di Monza.

Come assicurarsi una moto davvero esclusiva? Neanche i 180 mila dollari necessari per l’acquisto della Ecosse Heretic Titanium potrebbero mettere il proprietario al riparo dalla possibilità di incontrare un clone della preziosa opera a due ruote.

Ecco perché tra i nuovi trend del lusso c’è la scelta di acquistare moto customizzate, ridisegnate su misura, come quelle che escono dall’atelier Vence Prodigal Bikes a Monza, uno dei più apprezzati in Italia.

Modelli giapponesi, tedeschi, italiani "alati" vengono accuratamente selezionati e rivisitati attraverso il gusto personale del cliente e l’estro artigianale del patron Flavio Cortiana, per diventare moto uniche e originali come Lady O. e Sabr&ina.

Un minuzioso lavoro di re-building può richiedere mesi per portare alla luce un esemplare inimitabile. Lo stile Vence Prodigal Bikes mantiene quanto più possibile inalterate le strutture basilari della moto per procedere a un completo restyling delle sue linee nel segno dell’essenzialità e della cura per il dettaglio, per dar vita a veri e propri gioielli su due ruote.

  • shares
  • Mail