Scultura Damiani in oro per il Principe Alberto II di Monaco

Dall'azienda di Valenza, nota in ogni angolo del mondo per le sue opere preziose, giunge un tributo al sovrano del Principato di Monaco.

damiani-realizza-la-scultura-del-principe-alberto-18-11-151.jpg

L'artista californiano Barry X Ball ha scelto Damiani per realizzare una scultura in oro massiccio 18k raffigurante un'interpretazione artistica della testa del Principe Alberto II di Monaco.

Il celebre marchio italiano, che da oltre 90 anni realizza a mano i proprio gioielli, non poteva che diventare il partner perfetto per questa espressione di estro creativo dell'autore statunitense, noto per l’utilizzo di tecniche di lavorazione all'avanguardia, ma con una spiccata attitudine e passione per il Rinascimento Italiano.

I migliori orafi e progettisti di Damiani dopo un lungo lavoro di collaborazione con lo scultore, durato circa un anno, hanno portato a termine un'opera di enorme complessità.

Le forme intricate, la rigorosa ricerca del dettaglio e i simboli presenti in tutte le superfici e nei suoi meandri hanno consentito un esercizio di virtuosismo tecnico stilistico senza pari.

La stessa dedizione che gli artigiani pongono nel realizzare i meravigliosi gioielli, apprezzati in tutto il mondo, sono stati impiegati in quest’opera di circa 13 chilogrammi di materiale aureo, che ha richiesto più di 1000 ore di lavoro.

La scultura è stata consegnata direttamente al Principe da Barry X Ball, da Guido Damiani, Presidente del Gruppo Damiani, e da Christian Rizzetto, abilissimo maestro orafo di Damiani che ha guidato e attivamente lavorato al progetto, e verrà presentata ufficialmente oggi, in occasione della festa nazionale monegasca, per poi essere perennemente esposta a Palazzo nella Galerie des Glaces.

Via | Press Office

  • shares
  • Mail