Lewis Hamilton sbatte a Montecarlo con la sua supercar

Fa ancora discutere l'incidente avuto da Lewis Hamilton alla curva Loews di Montecarlo, dove il campione del mondo di Formula 1, qualche giorno fa, verso le quattro di notte, è andato a finire con la sua Pagani Zonda 760 LH contro una vettura parcheggiata, danneggiandola lievemente. Anche se piccoli, saranno molto costosi da riparare i danni alla sua fuoriserie. Autosprint riporta che le indagini della polizia hanno condotto ad una conclusione: il piede dell'asso di Stevenage si sarebbe incastrato fra il pedale del freno e quello della frizione, facendo perdere il controllo dell'auto. Peccato che ciò sia avvenuto con un asso delle corse al volante, ma le giornate storte possono succedere a tutti. Ricordiamo, per chi non lo sapesse, che quest'auto sportiva di Hamilton è un esemplare unico espressamente sviluppato secondo le sue specifiche.

xxxx during previews for the Formula One Grand Prix of Brazil at Autodromo Jose Carlos Pace on November 12, 2015 in Sao Paulo, Brazil.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail