Dragster S: moto by Officine GP Design ispirata alla Mercedes SLS

La nuova moto di casa Officine GP Design è un tributo alla Mercedes SLS

Dragster S è una moto sviluppata da Officine GP Design. Questo sogno a due ruote trasformato in realtà nasce sulla base della Dragster800 MV Agusta, su ispirazione della Mercedes SLS e delle sue portiere ad ali di gabbiano.

A Luca Pozzato va il merito di essere riuscito a plasmare una moto che unisce in modo sorprendente due mondi fra loro molto diversi. Di grande carattere quelle carene che sembrano ali – ma richiudibili, come a stringere in un abbraccio quello che è un chiaro omaggio alla creatura della "stella" (una soluzione scenografica, realizzata esclusivamente per l’evento di presentazione) - e quel binomio futurista tra il giallo e il grigio corsa.

La sella, in pelle, è una realizzazione firmata Foglizzo; gli accessori sono marchiati Rizoma. Lo scarico HP Corse vanta una tecnologia idroformante. Il risultato è una nuova interpretazione per una moto estrema – la Dragster800 MV Agusta – che è sogno, forza e passione. Una due ruote essenziale, ruvida, che Officine GP Design veste in modo originale e con carattere, grazie a scelte stilistiche inconsuete, chiamate a disegnare straordinarie geometrie.

Appena nata, la Dragster S mira a diventare un prodotto iconico. La sua sarà una limited edition di 9+1 esemplari (1, perché quella presentata ha già un acquirente; 9, perché ad altri 9 clienti sarà data la possibilità di avere la propria Dragster S, identica nei tagli grafici e personalizzata nei colori).

credit image by Press Office (photo by Alessandro Altavilla)

  • shares
  • Mail