Orologio di lusso Jaeger-LeCoultre Reverso Tribute Gyrotourbillon

La storica manifattura di Le Sentier, in Svizzera, colpisce con le nuove proposte presentate al Salon de la Haute Horlogerie 2016. Eccone una.

jaeger-lecoultre_reverso_tribute_gyrotourbillon_2.jpg

L'orologio di lusso Jaeger-LeCoultre Reverso Tribute Gyrotourbillon è il frutto di una Grande Complicazione che celebra in bellezza gli 85 anni del Reverso. Capolavoro del savoir-faire orologierio e dei Mestieri Rari della maison elvetica, questo prezioso segnatempo si afferma come modello di riferimento nella nuova collezione 2016.

Dotato di un Gyrotourbillon inedito, offre una cassa dalla silhouette elegante e chic. Il risultato è un gioiello da polso in platino, realizzato in serie limitata di 75 esemplari. Straordinarie le sue proporzioni.

Il Reverso Tribute Gyrotourbillon si è assottigliato del 30% per quanto riguarda la larghezza e lo spessore: una realizzazione estremamente complessa e virtuosa per un movimento di forma con grande complicazione. Questo orologio si inserisce nel contesto della linea Hybris Mechanica, una collezione di modelli dalla tecnica e bellezza affascinanti, che incarnano il genio orologiero degli artigiani della casa madre.

Dotato del calibro Jaeger-LeCoultre 179 a carica manuale, interamente creato e realizzato presso la Manifattura, questo gioiello rivela un nuovissimo Gyrotourbillon, che effettua le sue rotazioni mediante un azionamento esterno, dando così l'impressione di fluttuare nell'aria: uno spettacolo straordinario su una struttura leggera ed eterea. Le due gabbie di questo tourbillon volante bi-assiale, ridotte alla loro più semplice espressione, effettuano una rotazione esterna in un minuto e una rotazione interna in 12,6 secondi. Lo sguardo si sofferma con piacere sulla molla a spirale, realizzata a mano negli atelier della maison.

La decorazione guilloché soleil plasmata a mano accentua la raffinatezza del primo lato e richiama la finitura della carrure dell'orologio. Ribaltare la cassa per gustare il secondo lato, che suscita curiosità e accende il desiderio, è sempre una grande emozione. A sorpresa, il secondo lato del Reverso Tribute Gyrotourbillon rivela tutta la magistrale arte degli incisori della Manifattura. Il movimento è interamente scheletrato e i ponti sono decorati a mano dagli artigiani, che offrono un volto straordinario a questo quadrante.

Via | Press Office

  • shares
  • Mail