Penne di lusso Caran d’Ache Year of the Monkey

La Cina celebra il nuovo anno l’8 febbraio 2016, sotto il segno della scimmia. Ecco delle penne a tema.

penna.jpg

Caran d’Ache celebra nel 2016 l’anno della scimmia del calendario zodiacale cinese con una nuova creazione in edizione limitata: la collezione di penne Year of the Monkey.

La sete di conoscenza e la fervida immaginazione rendono la scimmia uno dei segni più creativi dello zodiaco cinese. La sua intelligenza e la sua provata abilità favoriscono i legami sociali e promettono un anno pieno di iniziative e molto brillante.

La Maison Caran d’Ache sa coniugare l’antico savoir-faire della lacca di Cina con l’Haute Ecriture: il risultato è un’altra straordinaria testimonianza dell’eccellenza Swiss Made.

Realizzata nella più pura tradizione dell’alta manifattura svizzera, la penna svela la silhouette animata della scimmia che emerge con un colore giallo vivo di lacca di Cina dal fondo di lacca nera e brillante, pazientemente posata, strato dopo strato, secondo le tecniche e le tradizioni antiche.

La pelliccia ondeggiante dell’animale minuziosamente incisa, le lunghe e abili braccia, il viso espressivo sono tutti delicatamente raffigurati sul corpo della penna, con uno stile e un’espressione grafica tipicamente orientali.

Le finiture della penna, in oro giallo, recano incisi il marchio Caran d’Ache e la numerazione di ciascun esemplare. L’oro simboleggia il sole e la luce, veri simboli di prosperità e di buon augurio in Asia.
Ogni strumento da scrittura è autenticato dal segno calligrafico della scimmia e dal sigillo cinese della Maison Caran d’Ache, apposto in rosso, come simbolo di buon auspicio.

La collezione Year of the Monkey è composta da stilografica e roller, ciascuno limitato a 888 esemplari, un’ultima dedica alla cultura e alla spiritualità cinese, ricca di simbologie.

Prezzi al pubblico:

Stilografica € 2.950,00
Roller € 2.650,00

  • shares
  • Mail