Baselworld 2016: orologio di lusso Blancpain Ladybird Ultraplate

Con il ritorno in auge dell’orologio mini per signora, Blancpain reinventa i codici fiabeschi del Ladybird in una versione ultrapiatta e contemporanea.

blancpain.jpg

Baselworld 2016 - L'orologio di lusso Ladybird Ultraplate rinnova, con un modello ultrapiatto, la tradizione di un prodotto da polso risalente al 1956, che era dotato del movimento tondo più piccolo del mercato a quei tempi.

Sessant'anni dopo, le sue linee delicate in oro bianco sottolineate dai diamanti rappresentano sempre la capacità di Blancpain di dare sfoggio del proprio savoir-faire tecnico con eleganza e raffinatezza.

Dietro le scintillanti decorazioni dell’orologio batte segretamente un minuscolo movimento a carica automatica con spirale in silicio. Una prodezza meccanica che sottolinea ogni istante con una delicatezza pari solo alla sua precisione. Sul quadrante che esibisce un fogliame di madreperla il tempo diventa luce e cattura lo sguardo come una calamita. Un look rétro ed elegante che Blancpain rivisita con stile in questa edizione limitata a 60 esemplari.

Scheda tecnica

Movimento

Meccanico a carica automatica, calibro 6150, 180 componenti, 29 rubini, spirale in silicio, spessore di 3,9 mm, riserva di carica di 40 ore.

Funzioni

Ora, minuti.

Cassa

Oro bianco 18 carati, 21,5 mm. Lunetta con 32 diamanti (0,534 carato). Vetro zaffiro e fondello con vetro zaffiro. Impermeabile fino a 3 bar (30 m/100 piedi).

Quadrante

Madreperla bianca. Indici con 8 diamanti (0,011 carato).

Cinturino/Bracciale

Pelle di alligatore della Louisiana.

Via | Press Office

  • shares
  • Mail