Bugatti EB110: un felice passato recente [Video]

Un'esperienza virtuale a bordo di una Bugatti EB110: questo ci consegna il video che apre il post. La potente auto sportiva, ripresa su strada e in pista, ha il merito di aver fatto rinascere sul piano produttivo il marchio alsaziano, in una cornice ambientale diversa: l'Emilia Romagna, terra d'elezione per le supercar. Qui, durante la parentesi italiana, Romano Artioli scelse Campogalliano come sede di uno stabilimento all'avanguardia, amato dai dipendenti. Fra le sue mura prese forma, dal 1991 al 1995, la EB110, nelle sue declinazioni, spinta da un cuore a 12 cilindri di 3.5 litri, con quattro turbocompressori a pompare energia aggiuntiva. Il risultato? Un gioiello straordinariamente pungente sul piano prestazionale. A voi il filmato. Buon visione!

  • shares
  • Mail