Collezione Presidenziale di Cognac ed Armagnac all'Asta da Christie's

Al civico 20 del Rockefeller Center, New York City, una vendita all'incanto con le bollicine.

Un'unica collezione di liquori presidenziali sta per essere messa all'asta da Christie's a New York City. L'appuntamento è per il 13 aprile 2016. Il lotto include 39 bottiglie di Cognac ed Armagnac, ciascuna risalente ad un termine di ufficio presidenziale degli Stati Uniti, dal 1789 al 1977. Base d'asta a centomila dollari.

Questi scrigni vintage fanno parte di una collezione di 6.000 bottiglie da 15 milioni di dollari appartenente all'olandese Bay van der Bunt, il quale colleziona liquori rari da più di 40 anni. La sua è conosciuta come la raccolta di liquori più grande al mondo.

Battezzato "La Collezione Presidenziale Americana", il lotto comprende diverse, fra gli altri, un Cognac Grande Champagne del 1789 (George Washington), un Cognac A.E. Dor del 1840 (Martin van Buren), un Cognac Meukow del 1842 (John Tyler), un Cognac Marnier-Lapostolle del 1865 (Abramo Lincoln) ed un Cognac Courvoisier del 1884 (Chester A. Arthur).

Via | Press Office

  • shares
  • Mail