Panerai propone l'arte al Fuorisalone di Milano 2016

In occasione del Salone del Mobile 2016 (12 -17 aprile) la maison fiorentina di alta orologeria sportiva stupisce il pubblico.

Officine Panerai partecipa al Fuorisalone 2016 con l’esposizione firmata Moritz Waldemeyer “Light in Time”. La mostra si sviluppa in tre luoghi iconici di Milano all’interno dei quali, per tutta la durata dell'evento, saranno esposte le opere del designer ispirate all’universo Panerai: COG, MING ed EGG56.

Le tre creazioni dell’artista prendono vita da un intreccio di luce e materia per celebrare il fascino del tempo attraverso un percorso che inizia dallo Spazio Rossana Orlandi, in via Bandello 14, prosegue all’hotel Park Hyatt e si conclude alla boutique Panerai in via Montenapoleone.

Officine Panerai sceglie lo Spazio Rossana Orlandi per mostrare l’opera COG, installazione luminosa composta da ingranaggi e forme iconiche, ispirata al tempo e alla luce. Attorno all’opera si sviluppa un suggestivo allestimento di orologi delle collezioni Radiomir, Radiomir 1940, Luminor e Luminor 1950. Tra questi anche alcune novità Panerai presentate recentemente al SIHH (Salone dell’Alta Orologeria di Ginevra).

La mostra continua nel cuore della città, all’hotel Park Hyatt, con EGG56, un’opera a forma di uovo che, grazie ad una struttura LED senza fili, alterna luci, colori e meccanismi sulla superficie interna ed esterna.

Il viaggio alla scoperta dell’universo della marca si conclude alla Boutique Panerai Milano, in via Montenapoleone 1, con MING, installazione che trae ispirazione dagli antichi vasi cinesi e dallo studio condotto dal designer su questi oggetti di lusso e sulla loro evoluzione nel tempo.

Via | Studio Rebecchi

  • shares
  • Mail