La moda aiuta il Duomo di Milano

Quando si parla di arte in grado di superare le barriere del tempo non si può non pensare al simbolo di Milano nel mondo, alla sua straordinaria architettura frutto del secolare sedimentarsi di esperienze uniche e irripetibili.

Il Duomo di Milano è una storia di emozioni e di generosità. Generazione dopo generazione, lo scorrere del tempo ha scolpito e plasmato il marmo della Cattedrale, fondendosi con quelle tecniche e soluzioni figlie di ogni epoca che artisti ed artigiani hanno sapientemente ideato e realizzato.

Un tempo, sul Gran Cantiere della Cattedrale, gli artisti partecipavano coralmente alla costruzione ed al sostegno dell’opera della Veneranda Fabbrica, garante dell’infinito splendore del Duomo da quasi sette secoli.

Ritornando alle sorgenti di questo percorso, la Veneranda Fabbrica, con il patrocinio della Camera Nazionale della Moda Italiana, con il sostegno di Tiffany & Co. e la collaborazione di Christie’s, scrive un altro capitolo del progetto di raccolta fondi a sostegno dei restauri del Duomo “Adotta una Guglia”, nel segno della forma artistica che è segno di forza e di eccellenza di Milano nel mondo: la moda.

Infatti, grazie alla disponibilità di alcuni brand che hanno scelto di aderire all’iniziativa “La Moda aiuta il Duomo”, mettendo generosamente a disposizione le proprie creazioni, martedì 19 aprile 2016 alle ore 19.30, presso la Sala delle Colonne del Grande Museo del Duomo, nel cuore di Palazzo Reale, sarà promossa una grande asta benefica aperta al pubblico, il cui ricavato sarà interamente destinato ad “Adotta una Guglia”.

Giorgio Armani, Brunello Cucinelli, Cividini, Corneliani, Costume National, Diesel, Etro, Salvatore Ferragamo, Genny, Gucci, Isaia, Krizia, Loriblu, Martino Midali, Missoni, Moncler, Moreschi, Prada, Emilio Pucci, Roberto Cavalli, Tod’s, Trussardi, Vicini, Vivienne Westwood: sono questi i prestigiosi marchi che sostengono l’iniziativa, donando abiti ed accessori dalle loro collezioni che saranno messi all’incanto per i restauri della Cattedrale. Tiffany & Co. parteciperà all’iniziativa donando un gioiello.

Via | Press Office

  • shares
  • Mail