Il museo di moto più alto d'Europa è in Tirolo

Molte le collezioni motoristiche nel Vecchio Continente. Una, però, si distingue per un parametro insolito.

Il nuovo museo delle moto Top Mountain Museum di Hochgurgli nasce nella vallata dell’Oetztal, in Tirolo. Al suo interno sono custoditi molti gioielli a due ruote, ma inizialmente colpisce il fatto che sorga a quota 2.175 metri: quanto basta per farne la struttura più alta d’Europa in questo ambito.

La superficie espositiva copre 3.000 metri quadrati, dove trovano accoglienza anche alcune auto. In totale sono 190 i mezzi in vetrina. Molte le vere e proprie chicche a due ruote.

museo-531.jpg

Si registra la presenza di una Brough Superior del 1939, appartenuta e guidata dal suo costruttore. Ci sono poi una Laurin & Klement degli anni 50 (diventata successivamente Skoda). E poi una Indian a due cilindri del 1912 oppure la MV Augusta appartenuta a Giacomo Agostini. L’esposizione porta il visitatore alla scoperta del mondo, il tutto suddiviso in base alle nazioni e alle marche.

museo-521.jpg

Tra le rarità anche modelli di A.J.S. BMW, DKW, Ducati, Harley-Davidson, Henderson, Honda, Indian, Matchless, Megola, Military, Motoguzzi, Münch, Norton, NSU, Sunbeam, Triumph, Vincent e Zündapp.

museo-71.jpg

Anche gli appassionati di macchine d’epoca trovano a Hochgurgl alcuni tesori rari, come una Ferrari 275 Gtb, una Porsche Speedster, la Lotus 23 B oppure un’Alfa Romeo del 1936, che vinse la Mille Miglia. Nel tempo ci sarà una rotazione di molti pezzi esposti, per stimolare un ritorno dei visitatori.

Pillole informative

* Pezzi rari come Harley-Davidson del 1914, Indian del 1912, Brough Superior 1939; la moto più vecchia: Laurin & Klement del 1905

* 3.000 m² di spazi espositivi

* Il museo di moto più alto d’Europa (2.175 m)

* Orari d’apertura: giornalmente dalle 9 alle 19.00 (fino al 24 aprile, poi si riapre con la stagione estiva dell’apertura del passo verso metà maggio 2016).

* Entrata: 10,- Euro a persona (agevolazioni per gruppi e possessori della Ötztal Card e Ötztal Premium Card)

* La prima esposizione speciale raggruppa 21 sydecars e 12 scooter

* Ristorante self service presso il Top Mountain Crosspoint con specialità della cucina locale.

* Punto ricarica per macchine elettriche, ma anche bici e moto elettriche. www.crosspoint.tirol

Via | Pizzinini Scolari ComunicAzione

  • shares
  • Mail