Hotel San Pietro di Positano: il fascino della Costiera Amalfitana

Alcuni complessi ricettivi hanno un fascino speciale, che fa la differenza.

san-pietro-positano.jpg

Il San Pietro di Positano (NA) è uno splendido gioiello della Costiera Amalfitana, con vista a strapiombo sul mare. L'impianto, tecnologicamente all'avanguardia, è pronto ad offrirsi con un ventaglio che vede al centro l'eccellenza gastronomica dei suoi due ristoranti, lo stellato Zass e il Carlino.

Lo chef Alois Vanlangenaeker inizia la stagione inaugurando le nuove cucine del ristorante Zass. Gli ambienti, soggetti a una vera e propria riprogettazione che ha richiesto anni di lavoro, si presentano oggi come un vero biglietto da visita della dimora, grazie alla possibilità per gli ospiti di vedere da vicino lo chef e la sua brigata all’opera.

Se lo Zass incarna l’impegno creativo della cucina, il ristorante Carlino ne ritrae l’aspetto più disteso e gioviale. Situato sulla spiaggia, può essere raggiunto utilizzando l’ascensore incastonato nella roccia o percorrendo un sentiero tra orti e giardini, in una tipica passeggiata amalfitana.

In tutta la dimora si respira un’atmosfera di lusso discreto, dove l’attenzione ai dettagli emerge non solo nelle camere con pavimenti in cotto impreziositi da decorazioni in ceramica e nelle porte affrescate a mano, ma anche nei servizi.

  • shares
  • Mail