Orologio di lusso Girard-Perregaux La Esmeralda Tourbillon

Un segnatempo prezioso, destinato agli intenditori, che celebra la tradizione, proiettandola nella modernità.

orologio-gp.jpg

L'orologio di lusso Girard-Perregaux La Esmeralda Tourbillon rende omaggio a uno degli esemplari storici più belli del marchio. Medaglia d’Oro all’Esposizione Universale di Parigi nel 1889, il cronometro da tasca La Esmeralda ha scritto un importante capitolo della storia orologiera per la perfezione della sua architettura, le sue prestazioni cronometriche e la qualità eccezionale delle sue finiture.

Il modello di cui ci stiamo occupando ne costituisce un’estrapolazione da polso, una versione del Tourbillon sotto Tre Ponti d’Oro, icona e riflesso del savoir-faire della Manifattura. L’orologio non possiede quadrante e offre allo sguardo i suoi tre grandi ponti a forma di freccia punteggiati da castoni e interamente in oro massiccio.

I ponti sono anglé, bercé e lucidati a mano e sostengono il ruotismo, il bariletto e la grande gabbia del tourbillon a forma di lira. A fare da sfondo, la platina argenté e interamente incisa aggiunge un sorprendente effetto di profondità a questo straordinario esemplare.

Scheda tecnica in pillole

Movimento

Meccanico a carica automatica con micro rotore, calibro GP09400-0004 con regolatore a tourbillon, 21.600 alternanze/ora, 27 rubini, riserva di carica di 60 ore.

Funzioni

Ora, minuti, piccoli secondi sul tourbillon.

Cassa

Oro rosa 18 carati, 44 mm. Vetro zaffiro antiriflesso su entrambi i lati, fondello con vetro zaffiro. Impermeabile fino a 30 m (3 bar/100 piedi).

Quadrante

Nessun quadrante, lancette sostenute da uno dei tre ponti in oro massiccio 18 carati.

Cinturino/Bracciale

Pelle di alligatore nera cucita a mano con tripla chiusura déployante in oro rosa 18 carati.

Via | Press Office

  • shares
  • Mail