Festival di Cannes 2016: de Grisogono con un diamante da 404 carati

La rassegna cinematografica francese si è chiusa in modo sfavillante, nel segno della tradizione.

Il Festival di Cannes 2016 ha premiato con la Palma d'Oro il film “I, Daniel Blake” del regista britannico Ken Loach. Nella meravigliosa cornice della Croisette si sono visti, negli scorsi giorni, grandi divi del cinema internazionale, che hanno onorato con la loro presenza il mitico evento in Costa Azzurra.

Molte star sono passate sul red carpet con gioielli de Grisogono. La maison ginevrina ha pure svelato agli ospiti dell'esclusivo party all'Hotel du Cap Eden Roc il più grande diamante grezzo mai estratto in Angola, una magnifica pietra di 404 carati che si distingue per la sua incredibile purezza ed assenza di colore.

La dimensione e la chiarezza eccezionale di questa pietra, denominata "The 14 Febreiro" daranno a de Grisogono un'opportunità unica per effettuare un taglio ad hoc e attuare il processo di lucidatura. Lavorando fianco a fianco con i migliori tagliatori, Fawaz Gruosi potrà quindi decidere il miglior taglio per dare vita ad uno dei più bei pezzi di gioielleria mai creati.

Retroscena di questo straordinario debutto, la nuova partnership tra la casa svizzera e Nemesis International, società fondata del 2015 per il commercio di diamanti grezzi, con sede al Dubai Multi Commodities Center (DMCC), per l'accesso diretto alle migliori fonti di diamanti del mondo.

Foto de Grisogno

  • shares
  • Mail