Lamborghini Aventador vestita da Donald Trump [Video]

Diverse auto sportive, in modo particolare quando si preparano a certi eventi, sono sottoposte al trattamento del drapping. Il proprietario di una Lamborghini Aventador LP700-4 ha scelto una livrea di natura politica, senza fare mistero delle sue inclinazioni elettorali.

Nella nuova veste, infatti, la creatura del “Toro” diventa una specie di costosissima bacheca, su cui sono riprodotti il volto del candidato repubblicano alla Casa Bianca e alcuni slogan da lui usati nel corso della campagna elettorale, che lo vede leggermente in vantaggio sulla rivale democratica Hillary Clinton, superata nei sondaggi delle scorse ore, ma per pochi decimali. Stupisce che una supercar così prestigiosa possa subire un simile trattamento decorativo, ma tutto è “lecito” quando l'evento cui si partecipa è il Gold Rush Rally.

  • shares
  • Mail