Palumbo Superyachts apre nuova sede a Tenerife

Si allarga la base operativa del celebre gruppo nautico, che estende i suoi orizzonti.

tenerife.jpg

Palumbo Group S.p.A. ha recentemente annunciato l’acquisizione del suo quinto cantiere con base a Tenerife (Santa Cruz, Isole Canarie, Spagna). Questa rappresenta un’importante mossa per rinforzare la presenza di Palumbo Superyachts al di fuori dal bacino del Mediterraneo.

Una nuova sede che va ad affiancare la rete di infrastrutture Palumbo Superyachts nel cuore del Mar Mediterraneo tra Napoli, Messina, Malta, Marsiglia. Le prime tre focalizzate sulla riparazione, costruzione, modifica, riconversione e manutenzione di tutti i tipi di navi e linee di crociera oltre che di Columbus Yachts, mentre Malta e Marsiglia sono altamente specializzate nel comparto super e mega yacht. A questi si aggiunge l’importante organizzazione commerciale di Palumbo Superyachts –formata da Giuseppe Palumbo, Francesco de Vuono e Michela De Curtis –che vede il suo headquarter nel Principato di Monaco.

Le Isole Canarie sono un grande arcipelago di sette isole situate nell'Oceano Atlantico al largo dell'Africa nord-occidentale, una piattaforma aperta a tre continenti. L'economia è cresciuta rapidamente negli ultimi decenni. Le isole ricevono circa 14 milioni di turisti l'anno, che muovono a loro volta l'attività immobiliare e vari settori di servizi. Le due isole economicamente maggiori, Tenerife e Gran Canaria posseggono grandi centri pubblici che stimolano e diversificano l'economia, come le due Università principali, l'amministrazione e i porti. Le Canarie sono al di fuori del territorio doganale dell'Unione europea, anche se politicamente sono all'interno dell'UE.

  • shares
  • Mail