Nuovo yacht Navetta 26 in costruzione nel cantiere Filippetti

Nuova unità di Navetta 26 in costruzione nel cantiere Filippetti.

Nel cantiere Filippetti è stata avviata la costruzione di una nuova unità della Navetta 26. A commissionare lo yacht è stato un armatore che ha lavorato a stretto contatto con lo staff tecnico, per avere un prodotto nautico aderente ai gusti personali.

Il modello, progettato in collaborazione con lo studio di design Hot Lab, combina in chiave tailor-made scelte stilistiche e di arredo che si coniugano a soluzioni innovative per rispondere al meglio alle necessità del committente.

Fra le esigenze dell’armatore vi era quella di possedere un'imbarcazione in grado di navigare tutto l'anno nei mari del Nord Europa. Per questa ragione a bordo si è prestata particolare attenzione all'isolamento termico, indispensabile quando l'unità si trova a viaggiare durante le stagioni più rigide.

Il tutto è stato compiuto senza trascurare uno dei segni distintivi più importanti della serie Filippetti: l'ingresso della luce naturale che illumina tutti gli ambienti, grazie alle ampie finestrature e al massimo sfruttamento della superficie vetrata. L'isolamento termico è stato garantito dall'uso del vetro camera, un vetro isolante formato da due vetri accoppiati, separati da un'intercapedine di aria disidratata o di gas, protetta su tutto il perimetro da una doppia sigillatura.

Altra richiesta avanzata per questa unità di Navetta 26 è stata quella di poter gestire l'imbarcazione in autonomia senza l'ausilio costante di un equipaggio professionale. Sono state quindi adottate delle soluzioni che permettono di condurre l'esemplare in totale autonomia, riducendo così i costi di gestione ed aumentando la privacy a bordo.

Via | Press Office

  • shares
  • Mail