Pershing 82' al Salone Nautico di Genova dopo il trionfo di Cannes

pershing 82 cannes

Il Pershing '82 sarà esposto anche al Salone Nautico di Genova, dopo aver vinto tre World Yacht Trophy al Festival de La Plaisance di Cannes. L'ultimo yacht del brand del Gruppo Ferretti è stato premiato con i “Best design trophy”, “Best layout trophy” e “Best innovation trophy” tra gli yacht oltre i 24 metri, durante l'edizione 2012 del concorso organizzato in Costa Azzurra dal gruppo editoriale Luxmedia.

Ora il modello, presentato in anteprima mondiale proprio in occasione della kermesse francese, guarda all'Italia e alla sua manifestazione di riferimento in ambito nautico, dove non mancherà di suscitare un forte interesse tra pubblico, potenziali clienti e addetti ai lavori. Rivisitazione in chiave contemporanea del celebre Pershing '80, nell'82 si compie un sublime mix fra design all'avanguardia, prestazioni sportive e massimo comfort per la vita a bordo.

pershing 82 cannes
pershing 82 cannes
pershing 82 cannes

L'imbarcazione è stata ideata per elevare il piacere dello yachting e garantire ottime performance in mare: grazie alla spinta di due potenti MTU 16 V 2000 M93 da 2435 mhp (1792 kW) è in grado di raggiungere una velocità massima di oltre 45 nodi con un’autonomia di 300 miglia nautiche. Il sistema di propulsione si completa con la gestione Autotrim, una funzionalità esclusiva che ottimizza le prestazioni, gli assetti e i consumi della barca ad ogni andatura e stato di carico, in modo cmpletamente automatico.

Sottocoperta, dove regnano comfort e design, il layout interno del primo scafo del Pershing 82’ prevede 4 cabine ospiti: la suite armatoriale a centro barca, una cabina VIP a prua e 2 cabine con letti affiancati a prua dell’armatoriale. A queste si aggiungono le 2 cabine equipaggio (una per il comandante e una per i marinai) dotate di lavanderia e bagno.

Rinnovata anche per questo modello l’ormai consolidata partnership con Poltrona Frau che ha disegnato i divani del salone, la pilot house e molti altri dettagli in pelle, ma non mancheranno altre firme prestigiose per le rifiniture, dai lavabi di Antonio Lupi alle lampade di Cassina.

Via | Ferrettigroup.com

  • shares
  • Mail