Yacht Austin Parker 64 Fly, stile italiano al timone

Nel mercato nautico si ritaglia il suo spazio l'Austin Parker 64 Fly, una barca che porta lo stile italiano al timone.

austin parker 64 fly

Lo yacht Austin Parker 64 Fly porta la firma di Fulvio De Simoni, che ha interpretato con gusto il nono modello del cantiere nautico italiano, sempre più aperto ai mercati internazionali. Il design sobrio è coerente con il progetto generale, votato a uno stile classico e fuori dalle mode.

Questo prodotto, lungo 19.40 metri, offre elevati standard qualitativi, in un quadro comodo e vivibile, con accessori e finiture di pregio e prestazioni entusiasmanti. L'eleganza e la raffinatezza del passato si fondono con il design moderno, sia negli esterni che negli interni, facendone un'imbarcazione immune alle passioni del momento.

L'ampio pozzetto è servito da una grande piattaforma bagno e dall'hangar per il tender. Il flying bridge (che ospita oltre alla postazione di pilotaggio anche divani, prendisole e mobile bar) è curato nei minimi dettagli.

Gli interni si caratterizzano per uno stile caldo e avvolgente. Ampio il salone arredato con divani in pelle, valorizzato dalla collocazione della cucina che può essere integrata in più soluzioni a seconda delle esigenze dell'armatore.

La cabina di quest'ultimo (servita da un bagno esclusivo con doccia), come le altre due riservate agli ospiti (con bagno di servizio), sono eleganti e rifinite in pelle e legno. L'equipaggio trova alloggio a poppa, in una comoda cabina con bagno. Sono previsti di serie un grandissimo numero di accessori per rendere la navigazione e la vita a bordo sicura, piacevole e confortevole.

Grazie alla combinazione di 2 motori MAN da 1200 hp, le prestazioni indicano 28 nodi di velocità di crociera, con una punta massima di 32 nodi. I consumi sono consumi contenuti, considerando le dimensioni del prodotto.

Via | Austinparker.it

  • shares
  • Mail