Ristorante Opera Contemporary al Finger's Megève

Alta cucina e contemporary ddesign s'incontrano in una incantevole location.

opera-contemporary.jpg

Nel cuore delle Alpi francesi, a Megève, un esclusivo ristorante ad alta quota accoglie l’arte culinaria nippo-brasiliana di Roberto Okabe, acclamato chef cosmopolita.

Sviluppato dallo studio di architettura e interior design Exclusiva, il progetto affianca alla cucina d’avanguardia atmosfere sofisticate che raccolgono l’essenza del bon-vivre francese e la grazia orientale in un suggestivo connubio con il paesaggio montuoso. La location è esaltata da raffinate proposte d’arredo Made in Italy, tra cui spiccano su tutte le eleganti sedute Opera Contemporary, contraddistinte da un profilo essenziale e leggero.

Finger’s Megève si sviluppa su una superficie di 600 mq suddivisi in una cucina di ultima generazione, dotata di un’innovativa wine cellar, un'avvolgente zona relax e una spaziosa sala da pranzo dove le sedute Opera Contemporary conquistano i commensali grazie al loro grande comfort.

Via | Press Office

  • shares
  • Mail