Orologi di lusso Vacheron Constantin collezione Historiques

Quando si parla di orologi di lusso viene spontanea la coniugazione con Vacheron Constantin.

vacheron-constantin-01.jpg

Vacheron Constantin, nella sua gamma di orologi di lusso, reinterpreta 3 modelli storici della sua tradizione. Il marchio svizzero, con 260 anni di attività sulle spalle, propone la collezione Historiques, dedicata ai suoi archetipi creativi, dove mette in luce la ricchezza del patrimonio tecnico ed estetico della Manifattura attraverso reinterpretazioni contemporanee. Modelli inediti fanno oggi rivivere tre icone molto ricercate dai collezionisti.

Il modello Cornes de vache 1955, ispirato a un leggendario cronografo del 1955, è proposto in oro rosa, mentre l’iconico segnatempo di forma coussin American 1921 e lo straordinario Ultra-piatto 1955 con il suo calibro in oro dello spessore di 1,64 mm, si vestono di platino. Questi modelli, tutti certificati dal Punzone di Ginevra e prodotti in esclusive serie limitate, vanno ad arricchire una serie d’eccezione dedicata agli intenditori e agli appassionati di orologeria. Scopriamoli insieme:

Historiques Cornes de vache 1955

Espressione di audacia creativa e rigorosi standard tecnici, questo orologio classico dotato delle caratteristiche anse a “cornes de vache” è ispirato al primo cronografo impermeabile progettato da Vacheron Constantin nel 1955. Icona vintage nata durante gli anni effervescenti del Secondo Dopoguerra, il segnatempo è una delle tre referenze più ricercate dai collezionisti ed è qui rivisitato in oro rosa, in linea con lo spirito dell’epoca che l’ha visto nascere. Unione di tradizione, design in controtendenza e assoluta sofisticazione tecnica, il cronografo Historiques Cornes de vache 1955 - il cui nome rimanda all’evocativa forma delle sue anse - incarna l'originalità stilistica tipica di Vacheron Constantin. Da un lato esprime la creatività non convenzionale della Manifattura negli anni Cinquanta, attraverso anse stilizzate che creano una tensione estetica con la tradizionale costruzione del cronografo a due pulsanti tondi; dall’altro conferma l’antica abilità di Vacheron Constantin nella misurazione dei tempi brevi. Dotato di una ruota a colonne ornata da una vite a forma di Croce di Malta, emblema della Manifattura, il calibro 1142 dell’Historiques Cornes de vache 1955 muove ore, minuti, piccoli secondi e funzioni cronografiche garantendo una riserva di carica di 48 ore. Questo movimento a carica manuale interamente decorato a mano, è visibile attraverso il fondello trasparente della cassa di 38,5 mm, impermeabile fino a 30 metri. Il quadrante argenté opalino del modello presenta numeri e indici delle ore applicati e sottili lancette in oro. La trotteuse, la lancetta del contatore dei 30 minuti e la scala tachimetrica color blu intenso aumentano l’ottima leggibilità di questo quadrante complesso e arioso allo stesso tempo.

Historiques American 1921

Realizzato in platino prezioso, l’Historiques American 1921 s’ispira a un modello originale di forma coussin, con una corona posizionata tra le ore 1 e 2, creato da Vacheron Constantin negli anni Venti per il mercato Americano. Combinazione dello stile audace che caratterizzava l’epoca in cui è nato e dei rigorosi standard tecnici propri di una creazione di Alta Orologeria, questa reinterpretazione contemporanea di un’icona dei ruggenti anni Venti resta fedele all’originale, grazie alla sua imponente cassa con quadrante a lettura diagonale, la corona arrotondata decentrata e i piccoli secondi fra le ore 4 e 5. Il classico ma sempre originale quadrante gréné argenté presenta 12 numeri arabi dipinti in blu, una minuteria nera “chemin de fer” ed è percorso da lancette Breguet blu. Dotata di un vetro leggermente bombato, la cassa di 40 mm di diametro impermeabile a 30 metri accoglie il calibro 4400 AS a carica manuale Vacheron Constantin. Questo movimento, decorato con finiture particolarmente raffinate realizzate a mano e dotato di una pratica riserva di carica di 65 ore, muove ore, minuti e piccoli secondi. L’eleganza essenziale e senza tempo di questo modello dalla raffinatezza dandy è ulteriormente accentuata da un cinturino di alligatore blu scuro con fibbia in platino.

Historiques Ultra-piatto 1955

Dimostrazione delle abilità ancestrali di Vacheron Constantin nella creazione di orologi ultra-piatti, l’Historiques Ultra-piatto 1955 è animato dal calibro 1003 Vacheron Constantin meccanico a carica manuale presentato nel 1955. In questa esclusiva nuova interpretazione il segnatempo, essenziale e discreto, custodisce il suo movimento all’interno di una cassa in platino di 36 mm. Capolavoro di micro meccanica, il calibro comprende 117 componenti per uno spessore di appena 1,64 mm. Il fondello in vetro zaffiro della cassa impermeabile fino a 30 metri, svela i ponti e la platina in oro decorati con straordinarie finiture realizzate a mano. Questo orologio classico, con una riserva di carica di 31 ore, è uno dei più sottili al mondo, con uno spessore di appena 4,13 mm. Le funzioni delle ore e dei minuti sono visualizzate su un quadrante argenté opalino dallo stile essenziale e minimalista, con lancette bâton in oro e indici delle ore blu dipinti che si abbinano alla nuance scura del cinturino con fibbia in platino. Una lunetta semplice, anse caratteristiche e un quadrante arioso costituiscono gli elementi principali della personalità di questo modello intramontabile.

Via | Press Office

  • shares
  • Mail