Mandelli: una storia italiana

mandelliLa società Enrico Mandelli spa nasce nel 1964 sulle basi della preesistente azienda familiare, grazie ai due fondatori Enrico ed al padre Paolo.

Le tecniche di sartoria e trasformazione dei materiali sono una tradizione della famiglia Mandelli affinatasi ad oggi con i figli Andrea e Paola Mandelli, con i quali si è arrivati alla quarta generazione: i punti di forza dell’azienda sono quindi basati su una storica lavorazione tradizionale, affiancata ad un supporto stilistico di rilevanza internazionale sin dai primi anni di attività.

E’ proprio negli anni ’70 grazie ad una precedente esperienza con lo stilista Walter Albini, e con l’evolversi dello “stykling italiano” che all’azienda viene offerto un contratto di licenza con marchi di importanza internazionale quali Luciano Soprani, Basile, Martine Sitbon, Ungano e tanti altri.

La consacrazione avviene nel 1984 quando nasce il connubio con un nuovo nome della moda italiana: Franco Moschino con il quale la società ha la possibilità di collaborare per un intero decennio quale unica azienda licenziataria contribuendo alla notorietà internazionale della griffe.

Alla fine del 1989 vengono alla ribalta gli stilisti Domenico Dolce e Stefano Gabbana che offrono la licenza alla azienda creando la prima linea “Dolce e Gabbana Leather”.

E' possibile visitare le ultime collezioni presso lo Showroom di Milano, in Via Manzoni, 43

  • shares
  • Mail