Festival Cinema Venezia 2016: sedie Montbel per le stelle

L’azienda di Manzano (UD) allestisce con le sue sedute la Venice Movie Stars Lounge alla Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia 2016 e promuove un’iniziativa solidale.

montbeldopofiera51379.jpg

L’arte creativa Made in Italy per accogliere nel massimo comfort le stelle del cinema protagoniste al Lido di Venezia della 73° edizione della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia. Si rinnova anche quest’anno la partnership tra Montbel e la Venice Movie Stars Lounge, una prestigiosa location dedicata ad ospitare appuntamenti con la stampa e interviste dei cast.

Uno spazio di assoluto comfort che vedrà la presenza delle nuove collezioni presentate nell’aprile 2016 al Salone del Mobile di Milano da Montbel, azienda del distretto della sedia di Manzano (Udine) specializzata nella produzione esclusivamente Made in Italy di sedie e poltrone di altissima qualità in legno massello.

Anche quest’anno, come avvenuto nell’edizione precedente della manifestazione lidense, Montbel coglierà l’opportunità di incontrare le stelle del cinema per coinvolgere attori e registi in un’iniziativa di solidarietà a favore di Ai.Bi. Associazione Amici dei Bambini, che si adopera a favore dei minori, donando una delle sue poltrone di design che allestiranno anche la Venice Movie Star Lounge 2016 perché sia firmata dagli artisti.

La poltrona sarà messa all’asta in occasione della 15° edizione de Il Bello che fa Bene, l’annuale Cena di Gala organizzata da Ai.Bi. a Milano che si svolgerà a novembre 2016 e nella quale grandi firme del design, della moda, dell’enologia, vip e testimonial della tv daranno ognuno il proprio contributo alla lotta all’abbandono dei bambini.

Il ricavato della seduta battuta all’asta alimenterà il contributo della serata a sostegno della missione di Ai.Bi.: trovare una casa e una famiglia a ogni bambino abbandonato, realizzare quindi il suo sogno di avere una mamma e un papà. Un sogno che per un bambino vuol dire lasciare l’istituto o la strada, non essere più solo ma avere la chance di essere figlio.

Via | Press Office

  • shares
  • Mail