Ferrari LaFerrari n. 500 a 7 milioni per aiutare le popolazioni colpite dal terremoto

La casa di Maranello conferma il suo spirito nobile, con un'iniziativa lodevole.

ferrari-laferrari-3jpg

Nel corso della serata di gala delle Finali Mondiali 2016, un esemplare unico di Ferrari LaFerrari è stato aggiudicato per 7 milioni di dollari, vero e proprio record per una vettura del 21esimo secolo venduta all’incanto, nell’asta organizzata da RM Sotheby’s in collaborazione con la National Italian American Foundation.

Tutto il ricavato verrà destinato a un progetto di ricostruzione nelle zone del centro Italia recentemente colpite dal sisma. Unica la livrea dell'esemplare: rosso il colore della carrozzeria, con una linea bianca che attraversa il cofano e il parabrezza posteriore. Una piccola bandiera tricolore sul cofano ricorda come questo modello sia un dono della Ferrari al proprio Paese. La vettura avrà inoltre una speciale targa commemorativa.

Sergio Marchionne aveva dato l'annuncio dell'arrivo di un esemplare in più de LaFerrari, con destinazione benefica, in occasione del Vertice intergovernativo Italia-Germania che ha portato Angela Merkel e Matteo Renzi, insieme a diversi ministri, negli stabilimenti produttivi di Maranello.

La vettura numero 500 di questa serie limitata è stata messa all'asta per dare, con l'intero ricavato, un aiuto tangibile alle popolazioni colpite dal sisma dello scorso 24 agosto. Il pregio del modello (che si pone al vertice della produzione del "cavallino rampante") e la nobiltà dell'iniziativa hanno spinto in alto le quotazioni, facendo spiccare il volo alla generosità. Gli appassionati delle "rosse" non hanno mai deluso su questo fronte.

Via | Ferrari.com

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail