Cannes Yachting Festival 2016: yacht di lusso CCN Commander 415

Il dinamismo del settore nautico è davvero vivace, con proposte a getto continuo. Ecco il Commander 415.

CCN-Cerri Cantieri Navali e Floating Life hanno unito le loro grandi expertise nel campo della costruzione navale, della gestione e progettazione di yacht per dare vita ad un nuovissimo progetto di 42,50 metri, presentato al Cannes Yachting Festival 2016: Commander 415.

L’imbarcazione in acciaio, rinforzato per la classe “Light Ice”, e sovrastruttura in alluminio nasce dallo scafo già testato del K40, attualmente in costruzione presso il cantiere di Carrara. Le linee esterne portano sempre la firma dello Studio Sculli e sono estremamente moderne ed aggressive grazie anche all’ampio uso di vetrate che conferiscono all’imbarcazione un carattere attuale e grintoso.

Il layout interno presenta spunti innovativi ed è studiato per offrire agli ospiti il massimo comfort grazie ad ampi volumi coperti e scoperti, zone relax ed aree prendisole.

All’armatore è riservato un intero ponte che include, oltre alla suite armatoriale, anche una piscina privata a prua, mentre una seconda piscina a sfioro dedicata agli ospiti trova posto a poppa sul ponte superiore. Originale anche la distribuzione degli spazi sul ponte principale con la sala da pranzo a prua ed annesso salottino esterno. Pensato per esigenze diversificate, questo ponte presenta una grande versatilità: l’area a poppa occupata da un grande tender di 10m e dai water toys può, infatti, trasformarsi facilmente in una comoda zona conversazione.

Non mancano le aree benessere a cui è dedicata la poppa sul ponte inferiore che ospita 4 cabine. Un grande beach-club con bar e zona conversazione completano gli spazi relax per gli ospiti su questo ponte. L’obiettivo delle lunghe crociere non viene trascurato neanche nella definizione delle zone dedicate all’equipaggio e della cucina, ampie e confortevoli.

Grande attenzione è stata dedicata agli aspetti “Green” di bordo mentre è allo studio anche una soluzione di motorizzazione bi-fuel. Commander 415 è motorizzato con 2 motori CAT C32 ACERT che permettono una velocità massima di 15 nodi e 12 nodi di crociera. Pensato per le lunghe navigazioni, il modello offre la considerevole autonomia di 5.400 miglia alla velocità di crociera.

Via | Press Office

  • shares
  • Mail