Il Sereno Lago di Como: hotel di lusso per sognare, anche nei dettagli

Un complesso ricettivo da sogno, che si giova delle soluzioni più raffinate sul lago di Como. Scopriamone qualche dettaglio.

Il Sereno Lago di Como è un hotel di lusso inserito in una cornice ambientale mozzafiato. Nel nome emerge la collocazione fisica della struttura, piccola ma di altissimo livello. Molta attenzione è stata prestata agli aspetti stilistici dell’opera, per confezionare un prodotto ricettivo originale, capace di soddisfare le più grandi aspettative.

Per la sua progettazione è stata scelta la competenza creativa di Patricia Urquiola, recentemente nominata “Designer of the Year” dalla prestigiosa rivista Wallpaper. Il risultato è una trama preziosa e moderna, che non cade mai nell’anonimato. Ogni aspetto estetico e funzionale è stato gestito con grazia, per regalare agli ospiti un mondo spettacolare, le cui alchimie si fissano in modo perenne nel cuore.

All’interno spicca una scala Fontanot interamente realizzata su misura: un vero e proprio lavoro “custom made”, in legno pregiato di noce Canaletto, che si fonde armonicamente con l’arredo, dando il tocco di eccellenza e qualità tipici dell’azienda italiana cui si deve la realizzazione dell’opera. In questo progetto è presente anche l’architetto Fabio Curcio Valentini con la sua società CVHP, cui è stato affidato il project management e la direzione dei lavori.

Un’altra scala custom made di Fontanot è stata costruita per l’occasione: LaFont custom che, collocata di fianco all’ascensore, porta ai vari piani della prestigiosa struttura. Anche questo concorre al fascino dell’albergo, selezionato da alcune delle testate internazionali più quotate - The New York Times, Forbes, New York Post e The Times - tra i 25 migliori al mondo da visitare nel 2016.

L’architettura, grazie alla posizione privilegiata tra lago e montagne, assicura una vista incantevole e si inserisce perfettamente nel territorio, esaltandone la naturale bellezza. L’ambiente circostante, caratterizzato da un design sobrio ed un servizio personalizzato, si è rivelato anche fonte di ispirazione per la scelta dei materiali: legno e pietra sono i protagonisti, insieme a rame e tessuti, del progetto che rappresenta una vera e propria oasi di relax in grado di offrire ogni genere di comfort, come ad esempio la piccola flotta firmata dal Cantiere Ernesto Riva in esclusiva per l’hotel.

La magia di questo luogo è data anche dalla possibilità di raggiungerlo direttamente in barca, ammirando così il seducente specchio del Lago di Como.

Tutta l’offerta F&B dell’hotel è gestita dallo chef stellato Andrea Berton che al ristorante Berton Al Lago propone piatti che rendono omaggio agli ingredienti locali e regionali. Oltre alla sala interna, il ristorante offre anche una suggestiva terrazza affacciata sul lago.

Via | Ghenos srl

  • shares
  • Mail