Hotel Brunelleschi alla scoperta delle tracce dell’Inferno dantesco a Firenze

Un’esperienza unica, tra storia, mito e letteratura all’Hotel Brunelleschi di Firenze.

A poche settimane dall’anteprima mondiale del film "Inferno" di Ron Howard con Tom Hanks, tratto dall’omonimo libro di Dan Brown, l’Hotel Brunelleschi porta alla scoperta delle tracce dell’Inferno dantesco a Firenze.

Nel lavoro cinematografico il protagonista è Robert Langdon, professore di simbologia, che si ritrova a vivere un viaggio fra le opere d’arte più strepitose della città, in un'avventura all’insegna della letteratura e del mito. Fra i tanti luoghi di interesse del capoluogo toscano citati all’interno del best seller spicca il complesso ricettivo di cui ci stiamo occupando, che ha creato un pacchetto ad hoc per i suoi ospiti: l’offerta “Dan Brown a Firenze”.

Firenze e le sue bellezze sono state spesso celebrate dalla letteratura e dal cinema. A pochi passi dal Duomo e Piazza della Signoria, vicino alla Galleria degli Uffizi e al Ponte Vecchio si staglia l’antica Torre della Pagliazza, al cui interno si apre lo stupefacente e lussuoso mondo di Hotel Brunelleschi. I manager della struttura hanno studiato un pacchetto capace di far rivivere il mistero del romanzo di Dan Brown e di far scoprire tutte le bellezze della città. Scegliendo l’offerta a tema gli ospiti potranno:

- Trascorrere due notti in camera Classic Executive, Deluxe, Brunelleschi o Pagliazza Tower Suite
- Gustare la prima colazione a buffet, - Ricevere l’elegante borsa dell’Hotel e una “inferno bag”, proprio come Langdon durante il suo soggiorno
- Partecipare a un tour guidato di 4 ore della città, - Visitare gratuitamente il Museo della Pagliazza, museo privato dell’hotel
- Accedere alla sala fitness e usufruire gratuitamente del wi-fi

Via | Press Office

  • shares
  • Mail