Maserati partner del Teatro Auditorium Manzoni di Bologna

La casa del tridente è molto sensibile al tema dell’arte, in tutte le sue forme. Nuova collaborazione importante a Bologna.

Maserati è molto vicina alle arti espressive. Più volte abbiamo visto la sua connessione col mondo del cinema. Oggi è il turno del teatro. A fare da sfondo alla nuova partnership è la città di Bologna, dove la casa del tridente stringe un sodalizio con il Teatro Auditorium Manzoni per la prossima stagione culturale.

In qualità di partner, la casa modenese attiverà una serie di iniziative che la renderanno parte integrante delle attività di questa importante realtà culturale dell’Emilia Romagna e dell’Italia. Dal “Foyer Maserati”, all’esposizione nell’atrio del Teatro di vetture del tridente, passando per la presenza del proprio logo sui materiali editoriali, sui manifesti e sui principali veicoli di comunicazione inerenti la stagione teatrale: gli ingredienti sono quelli giusti.

Questa collaborazione nasce dal legame tra l’acustica unica dell’Auditorium e la tipica sonorità delle vetture modenesi. Come l’abitacolo di una Maserati è in grado di offrire comfort, esaltando il suono del motore e facendo sentire pilota e passeggeri come nel salotto di casa, la sala principale del Teatro, rivista ad hoc, trasmette una sensazione avvolgente e capace di ricordare l'interno di uno strumento musicale.

Per celebrare questa esclusiva collaborazione, all’ingresso dell’Auditorium è stata esposta la Nuova Quattroporte, elegante ammiraglia di famiglia, con esterni nel tradizionale Blu Passione e interni in finissima pelle color Cuoio, motorizzata dal propulsore diesel V6 turbo da 3.0 litri e 250 cavalli.

Ricordiamo che il simbolo del tridente, originariamente creato da uno dei fratelli Maserati – l’artista e pittore Mario - è ispirato dalla famosa statua del Nettuno di Bologna, al cui restauro –attualmente in corso- la celebre casa automobilistica ha contribuito.

Via | Press Office

  • shares
  • Mail